I Corsi     

Laboratorio di Teatro "Gianfranco Mauri"
 
Il Laboratorio di Teatro Gianfranco Mauri, promosso dall’Accademia dei Licini in collaborazione con l’ Assessorato alla Cultura del Comune di Erba, nasce nel 2001 con l’obiettivo di creare in città un centro permanente per lo sviluppo e la promozione dell’arte drammatica e della cultura teatrale.
 
In particolare il Laboratorio ha lo scopo di stimolare e sostenere la crescita culturale e sociale dell’area dell’accoglienza e della sartoria.
 
In futuro, il Laboratorio sarà in grado di ampliare l’offerta dei corsi, inserendo altri mestieri del teatro: regia, scenografia, audio-luci.
 
 
IL CORSO DI RECITAZIONE
Il corso di recitazione non si esaurisce nell’arco di un anno, ma affronta un percorso didattico finalizzato allo sviluppo delle tecniche attoriali, in particolare riferite all’interpretazione delle opere di Shakespeare.
 
Come primo approccio, si affrontano i testi prescelti in un’ottica di sviluppo delle tecniche fondamentali: respirazione, esercizi di sensorialità, esercizi sull'uso e il potenziamento della voce, ampliamento della capacità espressiva del viso e del corpo, improvvisazione, training fisico e vocale.
 
Questo lavoro - che non è necessariamente mirato allo studio del personaggio - costituisce la base per la preparazione dell’attore.
 
In una fase successiva si affronta una indagine sui personaggi shakespeariani e le tematiche a loro legate, per confrontarle e confrontarsi con la loro attualità e con le proprie esperienze.
 
La poesia e la prosa di Shakespeare sono lo strumento attraverso il quale si va ad affrontare un percorso completo, in cui agli aspetti più tecnici si affianca un lavoro di ricerca sui sentimenti e sulle emozioni dei singoli personaggi.
 
Si può dunque affermare che le lezioni di recitazione del Laboratorio sono un ‘viaggio’ nella cultura teatrale e nella storia del teatro, in particolare nell’affascinante mondo del teatro shakespeariano.
 
 
IL CORSO DI SARTORIA PER LO SPETTACOLO
Questo corso di formazione è strutturato in modo da consentire lo sviluppo di competenze sartoriali specifiche, attraverso un duplice percorso di apprendimento tecnico (taglio, cucito, tecnologie dei materiali) e artistico (studio dell’evoluzione del costume storico, tecniche di elaborazione). Il corso si rivolge a chi abbia maturato esperienze nel settore e voglia intraprendere la carriera sartoriale, preferibilmente nell’ambito dello spettacolo dal vivo; a scenografi-costumisti che intendano approfondire le loro conoscenze e competenze sul confezionamento dei costumi; infine a persone desiderose di intraprendere un percorso di formazione professionale in ambito sartoriale.
 
 
IL CORSO DI ACCOGLIENZA
Ha lo scopo di formare figure professionali destinate all’accoglienza del pubblico, e rilevarne il grado di soddisfazione. Le persone così formate devono saper accogliere, nel caso specifico, gli spettatori del Teatro Licinium dal momento del loro arrivo e per tutta la durata della permanenza, e soddisfare le loro richieste di informazione, accompagnamento o assistenza nella soluzione di eventuali problematiche.
 
 
Iscrizioni, informazioni e contatti
Coordinamento del Laboratorio a cura di Grazia Masciadri, Vice Presidente della Accademia dei Licini (info@accademiadeilicini.it).
 
 
Per informazioni e iscrizioni ai corsi del Laboratorio si prega contattare:
- dr.sa Maria Grazia Crippa Segretario Accademia dei Licini
- tel. 3488532254 - mail: crippa.mg@virgilio.it
- dr.sa Annalisa Rocca - Ufficio Cultura del Comune di Erba
- tel. 031-615262
- www.teatrolicinium.it - sezione dedicata al Laboratorio

Il Teatro Licinium è membro della Shakespeare Theatre Association (STA) l'Associazione Americana che riunisce i 120 maggiori Teatri Shakespeariani nel mondo, quale unico rappresentante per l'Italia.

Dal 2013 è l'unico membro italiano dello IOD (Institute of Outdoor Drama), con sede in North Carolina.